Atrium Bar Four Seasons – Massimiliano Prili e Edoardo Sandri – Firenze

, , Magazine

Condividi:



Il panorama fiorentino dedicato alla mixology ha tante sfaccettature, tante come un diamante, bar old style, new concept, classici e rivoluzionari ma, nell’ambito dell’hotellerie, all’Atrium Bar del Four Seasons, situato nell’elegante Palazzo della Gherardesca, troviamo la punta di diamante del settore.

Ci sono luci molto soffuse, per rilassare, ed ambiente di gran classe. Al vertice, Massimiliano Prili, Bar Manager dall’anno 2015, e, come Bartender, Edoardo Sandri, il quale, dal 2011, dopo aver avuto altre esperienze lavorative nel settore, opera in pianta stabile all’Atrium Bar.

Il Bar, aperto sin dalla mattina, offre anche proposte per la colazione, un pranzo leggero, una pausa pomeridiana con un tè o un infuso, ma è la sera che appare il vero volto dell’Atrium Bar. “The Cocktail Experience” , il menu, con 15 drink 100% Atrium, è suddiviso in 5 categorie con 3 drink ciascuna. Si va dalla categoria Negroni (Conte Negroni Style) in prima fila avendo avuto i suoi natali a Firenze, di cui ho assaggiato il tradizionale, robusto e sempre intrigante “Vintage Negroni”, a quella dei Signature (Mammamia), estremamente piacevoli alla vista, di cui ho assaggiato il delicato e dolce “Mitutoio” e il particolarissimo e piacevole “Specialtea” servito veramente in tazza come un tè di cui diffonde gli aromi.

Ho tralasciato la parte del Patriottismo (Bar Italia) con prodotti di miscelazione italiani per dedicarmi ai Fancy (Royal Suite) di cui ne è un classico esempio il Cucumber Martini, dal delicato equilibrio e di una piacevolezza inaudita.

Poi la carta si conclude con i Dessert Drinks (La Dolce Vita) con Tiramisù Cocktail, Raspberry Cheese Cake e Ricciarello ma siccome personalmente non amo troppo i liquori dolci, Edoardo mi ha proposto l’assaggio di un prodotto nuovo appena testato, ed io, temerario come al solito, ho accettato di buon grado questo interessante e speciale “Bloody Mary” con rum, agave al peperone e shrub. Un prodotto che lascia il segno.

Le scelte di cocktail sono veramente tante ed è impossibile assaggiarne più di qualcuno. Una linea contraddistingue comunque i prodotti dell’Atrium Bar, la grande qualità delle materie prime usate e l’attenta miscelazione eseguita con grande professionalità.

Massimiliano, vincitore di moltissime manifestazioni del settore, sovrintende a tutte le operazioni dell’Atrium ed a volte prepara personalmente qualcosa. In questo caso mi ha deliziato con un Gin Tonic letteralmente stupendo, tutto da scoprire.

Atrium Bar Four Seasons
Borgo Pinti,99 Firenze
Tel. +390552626470
http://www.fourseasons.com/it/florence/dining/lounges/atrium_bar/

Scritto da Marco Bechi per popEating +393394977937 mb@marcobechi.it  marcobechi.it


Condividi:

Qualcosa di simile



Iscriviti a popEating

Per ricevere sempre gli aggiornamenti di popEating, iscriviti adesso!
Indirizzo email