Taste of Milano al Superstudio – 30 maggio/2 giugno 2013

, , Magazine


Condividi:


Taste of Milano apre ufficialmente la stagione italiana dei Taste Festivals, il network mondiale che tocca ben 20 città e 4 continenti e che coinvolge appassionati e professionisti di alta cucina.
“Siamo fieri e orgogliosi – commenta Silvia Dorigo, AD di Brand Events Italy – di presentare una nuova ed entusiasmante edizione insieme ad un supporter del calibro di Electrolux. La novità più significativa di quest’anno è la nuova location, il Superstudio Più di Via Tortona.”
Andrea Aprea (Vun, Park Hyatt Milan), Tommaso Arrigoni (Innocenti Evasioni), Enrico Bartolini (Devero Ristorante), Roberto Okabe (Finger’s Garden), Wicky Priyan (Wicky’s), Andrea Provenzani (Il Liberty), Lorenzo Santi (La Maniera di Carlo), Luigi Taglienti (Trussardi alla Scala), Viviana Varese (Alice Ristorante). Sono gli chef protagonisti di questa edizione. Alcuni sono dei veterani, ma tante sono anche le new entry.


Tra le numerose novità il Pop Up Restaurant, in collaborazione con l’Associazione Jeune Restaurateurs d’Europe, presenterà un ristorante nuovo ogni giorno che vedrà protagonisti, a rotazione, alcuni chef del prestigioso sodalizio provenienti da tutta Italia.
A grande richiesta del pubblico torna In Cucina Con… incontri ravvicinati con chef, esperti e personaggi dello “star-food system” in una vera e propria cucina professionale, per vedere da vicino come si muove uno chef nel suo ambiente naturale e realizzare insieme a lui nuove ricette.
La Kids Area dove i baby foodies impareranno ad apprezzare cibi e materie prime di qualità, i principi di una sana alimentazione attraverso giochi e attività appositamente studiate per loro.
Un’esperienza assolutamente inedita e intrigante è sicuramente il Blind Taste! Un grande tavolo conviviale dove esperti e chef metteranno alla prova le pupille gustative del pubblico guidandoli in originali e insolite degustazioni… al buio!
The Lab, invece è un vero e proprio laboratorio dove I migliori pasticceri, panettieri, pizzaioli e cake designer sveleranno i trucchi dell’impasto perfetto e la sapiente manualità delle tradizione.
Infine il green e il design
La nuova location è il contesto perfetto per coniugare food e design… Grazie alla collaborazione con ADI, l’Associazione del Design Industriale, famosa per il Compasso D’Oro, verrà presentata un’anteprima assoluta: un “assaggio” di una collezione privata di oggetti di design legati al food assolutamente inedita.
Electrolux sarà protagonista delle due attrazioni più amate dal pubblico di Taste:
Electrolux Taste Theatre che vedrà protagonisti, oltre ai suddetti chef, importanti ospiti da tutta Italia coinvolti in un fitto programma di show coking.
Electrolux Chef’s Secrets dove si potranno scoprire i segreti dei cuochi, partecipando ai loro corsi curati sempre da Teatro7.
Dove c’è buon cibo non può mancare il buon vino, per questo motivo Taste of Milano ha coinvolto la famosa Enoteca Trimani di Roma per coordinare la Wine Academy e proporre a tutti i wine lovers un ricco programma di degustazioni dedicate ai migliori vini.


Condividi:

Qualcosa di simile