La Tenzone del Panettone 2017 – 18, 19 novembre – Parma

, 6 novembre 2017, News

Parma, città della gastronomia Unesco, sarà la capitale di un singolare sfida gastronomica: la “Tenzone del Panettone”, che si terrà il 18 e 19 Novembre


Condividi:


La Tenzone del Panettone è una sfida tra i migliori panettoni della tradizione dolciaria artigianale italiana, giunta quest’anno alla VI° edizione, si svolgerà Sabato 18 e Domenica 19 Novembre a Parma al Circolo il Castellazzo. Uno show sui lievitati da ricorrenza, ideato nel 2011 e organizzato da Massimo Gelati e Vittorio Brandonisio, che eleggerà il “Panettone artigianale dell’anno”. Grazie al successo delle passate edizioni, la Tenzone 2017 si presenta in veste rinnovata e arricchita: due giorni di eventi per valorizzare e conoscere uno dei protagonisti dell’arte pasticcera italiana: il panettone che con creatività sta diventando sempre più un dolce per tutto l’anno.

La due giorni della Tenzone prevede diversi momenti con esposizione di prodotti, degustazioni, show-cooking, incontri.


Dopo una prima preselezione dei prodotti concorrenti seguirà, la domenica, il gran finale, che sottoporrà i panettoni finalisti al giudizio di una commissione di cinquanta esperti tra gastronomi, giornalisti ed accademici della pasticceria.

Nel 2016 i protagonisti sono stati maestri quali: Denis Dianin, Valter Tagliazucchi e Attilio Servi, insieme ad Andrea Tortora, Salvatore Gabbiano, Mauro Scaglia, Andrea Urbani, Enzo Marinato, ecc.. quest’anno la “Tenzone del Panettone” si prevede ancor più avvincente. L’edizione 2017 vedrà raddoppiato il numero dei partecipanti selezionati tra i maestri di pasticceria e “campioni dei levitati” nazionali.
Hanno già confermato la loro presenza vere e proprie pastry star, tra le quali, Fabrizio Galla, Attilio Servi, Valter Tagliazucchi, Marco Antoniazzi, Daniele Lorenzetti, Armando Palmieri, Salvatore Gabbiano, Stefano Gatti, Silvio Bessone, Denis Dianin, Andrea Tortora, Andrea Urbani, Lorenzo Zuccarello.
Tra le pastry queen, da sottolineare la presenza di Grazia Mazzali, Pina Toscani, Silvia Boato, Claudia Tosello e Paola Ziliani.
Interessantissima anche la presenza dei giovani, in lizza per la categoria “Junior Pastry Award”: Giuseppe Lombardo, Pasquale Bevilacqua, Alessandro Gaido, Angelo Mattia Tramontano.
Denis Dianin – vincitore nel 2016 con il panettone innovativo in vasocottura – ha dichiarato “è importante far conoscere la grande professionalità e competenza nella lavorazione artigianale. Oltre alla qualità delle materie prime selezionate è il lavoro sapiente dei pasticceri, che dona valore e rende unico il panettone”. Sulla stessa onda anche il maestro Valter Tagliazucchi “Valorizzare l’artigianalità e la qualità rende il panettone un prodotto unico al mondo che può e deve essere una grande opportunità di sviluppo sui mercati internazionali”.
Parole che confermano la grande attenzione che si è sviluppata attorno all’evento: “Siamo onorati e orgogliosi dello straordinario successo della manifestazione” dichiara l’Ing. Massimo Gelati, patron dell’evento, “pertanto quest’anno abbiamo deciso di ampliare la rosa dei concorrenti, per un garantire la provenienza di panettoni dall’intero territorio nazionale, un prodotto di origine milanese ma ormai declinato nelle sue più dolci sfumature in ogni angolo della penisola, ed ormai ampiamente destagionalizzato”.


Evento: La Tenzone del Panettone 2017
Dove: Circolo di Castellazzo
Città: Parma
Quando: 18, 19 novembre
Web: www.tenzonedelpanettone.it
Condividi:

Qualcosa di simile