Postrivoro – 15 dicembre – Rimini

, 24 Nov 2018, News

Appuntamento il 15 dicembre alle 20.00 a Rimini con lo chef piacentino Matteo Monti con l’abbinamento vini di Lorenzo Rondinelli. Le prenotazioni aprono dal 26 novembre alle 11.00


Condividi:


AL TEATRO GALLI DI RIMINI APPARE POSTRIVORO CON UN NUOVO FORMAT



Il Teatro Amintore Galli di Rimini, riaperto dopo 75 anni, ospita la prima puntata di un nuovo format di Postrivoro, l’evento itinerante per gastropellegrini ideato nel 2011 dall’Associazione RAW Magna. Appuntamento il 15 dicembre alle 20.00 all’interno di Deliziosetto, l’evento di due giorni dedicato alle eccellenze enogastronomiche, con una cena che vedrà salire sul palco la cucina dello chef Matteo Monti (Combal.zero, Bagatelle, Rebelot) e gli abbinamenti del sommelier Lorenzo Rondinelli. L’evento è riservato a 35 partecipanti e le prenotazioni apriranno il 26 novembre alle 11.00 su www.postrivoro.it.

Si chiamerà “Parafernalia. A Postrivoro take over” e riprenderà in parte gli eventi a cui era ormai abituato il pubblico di gastropellegrini che in questi anni hanno potuto incontrare alcune delle stelle del firmamento della cucina mondiale.

“Postrivoro è nato come un evento saltuario e nei nostri piani originari doveva cambiare spesso location, poi abbiamo trovato una casa a Faenza e ne abbiamo fatto il nostro quartier generale” – commenta Enrico Vignoli, presidente dell’associazione RAW Magna – “Dopo quasi 40 eventi in 7 anni, però, abbiamo deciso di cambiare e farci seguire dai nostri avventori in alcuni spazi che vogliamo rivoluzionare con il nostro stile. Il Teatro Galli è un luogo meraviglioso, pieno di storia e di Romagna, la terra che amiamo. Partiamo da qui per un nuovo viaggio!”.

Deliziosetto è organizzato da Equilibrista, la società che già organizza Matrioska Lab Store, ed è patrocinato dal Comune di Rimini.

Lo sponsor del progetto “Parafernalia. A Postrivoro take over” è La Fenice Catering, che si occupa della fornitura di tovaglie, posate, bicchieri e tutto quello che ci permette di rendere confortevole l’evento. Per questo evento del 15 dicembre l’associazione si avvale della collaborazione con Champagne Taittinger.

Matteo Monti
Nato a Piacenza nel 1979 ha iniziato a lavorare in cucina dopo un diploma di perito elettrotecnico. Entra nella cucina dell’Antica Osteria del Teatro di Piacenza e dopo quattro anni si trasferisce a Siena al Cando di Paolo Lopriore. Dopo altri 4 anni la prima grande esperienza all’estero al Bagatelle di Oslo. Al rientro è pronto per altri 4 anni al Combal.zero di Davide Scabin e finalmente si può fregiare del titolo di chef alla guida de Il Rebelot a Milano fino allo scorso aprile. Ha la passione per i Lego, la musica, i viaggi, la Vespa e il Campari. “Mi piace entrare prima nel cuore, poi nella testa e, infine, nello stomaco delle persone con i miei piatti”.

Lorenzo Rondinelli
Nato a Imola nel 1985 ha sempre avuto una passione per il vino diventando sommelier in giovane età e cimentandosi poco più che venticinquenne nelle cantine dell’alta ristorazione. Per molti anni si è occupato della sala del Trussardi alla Scala di Milano. Dal 2013 è ritornato in romagna dedicandosi alla consulenza e alla formazione.
Con il vino ha sempre avuto un rapporto diretto e poco scolastico ed è stato il primo sommelier di Postrivoro nel 2012.

Champagne Taittinger
Taittinger, storica Maison di Champagne con sede a Reims, risponde ai canoni della più classica proprietà artigianale. Le vigne di proprietà ricoprono 288 ettari distribuiti su 37 Cru, situati soprattutto nell’area della Montagne de Reims, di Pierry e della Côte des Blancs. Tutti i vigneti contengono una proporzione particolarmente elevata di uve Chardonnay, presenti in tutte le cuvèe in purezza e non. Tra queste la più celebrata è il Comtes de Champagne, la cuvée più rara della casa, composta da solo Chardonnay invecchiato per almeno dieci anni nelle cave risalenti all’epoca gallo-romana, a 18 metri sotto terra e oggi riconosciute dall’UNESCO come patrimonio mondiale.

Si possono seguire gli aggiornamenti del programma di Postrivoro su Facebook e su Twitter cercando “Postrivoro”. La quota di partecipazione è di 90 euro.

Come prenotare
sul sito web www.postrivoro.it a partire dal 26 novembre alle 11.00
inviando una mail a prenotazioni@postrivoro.it e attendendo l’email di conferma


Evento: Postrivoro
Dove: Teatro Galli
Città: Rimini
Quando: 15 dicembre
Web: www.postrivoro.it
Condividi:
Altri articoli su:

Qualcosa di simile