Risotto con fave, limone, fave di tonka

, , Primi risotto fave tonka limone


Condividi:
Tempo di lettura:
1 minuto

2 persone

  • Burro
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva

Sciogliere il burro in un tegame, aggiungere lo scalogno tritato finemente, salare e lasciar sudare.
Aggiungere il riso, lasciarlo tostare qualche minuto, condire con metà della buccia di limone grattugiata e metà della fava di tonka grattugiata.
Portare il riso a cottura con il brodo.


Nel frattempo in una padella cuocere le fave in poco olio, acqua e sale. Quando si sono ammorbidite, rimuoverle dal fuoco e pulirle dalla buccia superficiale; aggiungere le fave al riso quando mancano pochi minuti al termine della cottura.
Quando il riso è pronto, toglierlo dal fuoco e mantecarlo con pochissimo burro. Una volta nel piatto grattugiare sul riso la restante buccia di limone e la restante fava di tonka.
Note
La fava di tonka non è facilmente reperibile, per ottenere un sapore simile si può sostituire con semi di vaniglia e mandorla grattugiati.


Condividi:
Altri articoli su:


Qualcosa di simile