Ana Roš LSDM. Suggestioni dalla spiaggia di Paestum al mio piatto

, , Magazine

Il revival del brodetto istriano che sortisce uno scorfano mascherato da mozzarella. Un concetto tortuoso nel piatto presentato a LSDM da Ana Roš.


Condividi:



Il revival del brodetto istriano che sortisce uno scorfano mascherato da mozzarella. Un concetto molto tortuoso sostiene il piatto presentato a LSDM da Ana Roš del ristorante Hiša Franko. Pensata durante il viaggio da Caporetto, la sua preparazione si è rivelata la più immediata e spontanea del congresso; Ana l’ha creata in diretta, in sala al Savoy, senza averla mai provata prima. Lo scorfano, che assume la consistenza della mozzarella, cotto sottovuoto nel suo latte, insieme alla triglia scottata al cannello dal lato della pelle, viene adagiata su un brodetto di pomodoro e limone canditi, cipolla rossa e latte di mozzarella appena affumicata. Viene aggiunto pan grattato fritto con acciughe, cocomero al peperoncino, fiori e olio di aglio orsino e una cialda di pomodoro fritta.
Dalla prefissata carriera diplomatica, ai fuochi del ristorante della famiglia del marito, Ana ha alle spalle una storia professionale colma di determinazione e nel video ce la racconta.

 


Condividi:

Qualcosa di simile



Iscriviti a popEating

Per ricevere sempre gli aggiornamenti di popEating, iscriviti adesso!
Indirizzo email