Capolavori a Tavola – 2 luglio – Poppi
, 18 Giugno 2019, News

Diciottesima edizione dell'evento che riunisce grandi chef, fra cui molti stellati Michelin, in una festa gastronomica a scopo benefico, a favore del Meyer di Firenze


Condividi:
Tempo di lettura:
3 minuti


Venticinque grandi chef italiani si ritrovano a Poppi, in Casentino per un vero e proprio galà di eccellenze enogastronomiche. Martedì 2 luglio dalle 19.30, si rinnova il tradizionale appuntamento di “Capolavori a tavola” nell’atmosfera fascinosa di Borgo Corsignano. Giunto alla diciottesima edizione l’evento riunisce in una sola sera alcuni dei migliori rappresentanti della cucina nazionale, tra cui dodici cuochi stellati Michelin. L’iniziativa è nata nel lontano 2001 dall’intuizione dell’eclettico macellaio di Rassina Simone Fracassi come occasione per promuovere e per far conoscere il prosciutto del Casentino ma, di anno in anno, è cresciuta ed ha coinvolto professionisti e aziende sempre più importanti da tutta la penisola per proporre una cena aperta a tutti che unisce la buona cucina alla beneficenza. L’intero ricavato di questa edizione di “Capolavori a tavola”, infatti, sarà devoluto in sostegno ai progetti della Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.



La serata si aprirà con l’aperitivo in giardino dove saranno riuniti i prodotti più celebri delle diverse tradizioni culinarie italiane: dal parmigiano reggiano alle mozzarelle campane, dai presidi Slowfood ai salumi lucani, friulani e toscani, dallo spumante Trento Doc Ferrari a bianchi e rosati della Strada del Vino – Terre di Arezzo. La cena si svolgerà poi con un percorso tra tante postazioni dove i vari chef prepareranno e proporranno alcuni dei loro migliori piatti, con molti nomi nuovi tra cui Giuseppe Iannotti, Alessandro Martellini, Giancarlo Morelli, Marco Ortolani, Daniele Sera e Pasquale Torrente. L’edizione del 2019 avrà anche un tocco di internazionalità con la presenza di Stelios Sakalis e di Saverio Sbaragli da Ginevra, poi nel parterre degli chef spiccherà il ritorno della famiglia Cerea di Brusaporto che si occuperà del dessert, oltre a Francesco Bracali e Gaetano Trovato, a Tommaso Arrigoni, Giuseppe Aversa, Stefano Bartolini, Giovanni Luca Di Pirro, Vincenzo Guarino e a tanti altri ancora. Una grande festa del gusto che sarà accompagnata da champagne e spumanti, birre e vini del territorio aretino e non solo. Il dopo cena si sposterà a bordo piscina tra le creazioni di gelatieri e pasticceri, con i drink di Cocktail In The World Mixology. «“Capolavori a tavola” – commenta Fracassi, – è un evento che ha ottenuto rilievo nazionale dove si esalta l’enogastronomia tricolore, in un luogo di grande fascino come Borgo Corsignano. Sarà una delle rare occasioni per assaggiare nella stessa serata i piatti di alcuni dei più celebri chef della penisola che, ogni anno, portano il loro contributo mettendo al servizio di una finalità benefica la  loro maestria».


Evento: Capolavori a Tavola
Dove: Borgo Corsignano
Città: Poppi
Quando: 2 luglio
Web: www.capolavoriatavola.com
Condividi:
Altri articoli su: