Le CHIC CARD a sostegno della qualità della cucina e della cultura italiana

, , News

Al via l’iniziativa - Io Sostengo i RIstoranti CHIC - rivolta ai clienti dei ristoranti, con cui CHIC - Charming Italian Chef mette “in rete” la ripartenza


Condividi:
Tempo di lettura:
2 minuti

Sostegno ai ristoratori, aiuto ai produttori, charity e cultura: questi sono gli obiettivi delle CHIC CARD.
L’operazione nasce dalla collaborazione tra CHIC e SUPERB proprietaria dell’omonima piattaforma di Guest Experience Management. Da oggi è possibile acquistare dei coupon per pranzi e/o cene da utilizzare, una volta terminato il lockdown, in una delle strutture associate a CHIC.



A poche settimane dall’inizio della Fase 2, l’Associazione lancia un messaggio di positività con un’iniziativa di supporto ai ristoratori che stanno vivendo un periodo di incertezza. Questo messaggio è rivolto ai turisti amanti dell’Italia, dell’enogastronomia e della cultura; un invito a ritornare, dopo tanto tempo, alla tavola di alcuni dei migliori ristoranti e pizzerie del paese.

Un gesto concreto per favorire la ripresa della ristorazione che si è fermata a causa del Covid – 19: chi acquista oggi la Card, infatti, fa un piccolo investimento per un’esperienza di gusto da vivere domani, scegliendo uno dei locali associati, presenti lungo tutta la penisola. Acquistando un’esperienza CHIC e non la cena in un locale specifico, si tutela inoltre il cliente da eventuali chiusure o riaperture posticipate.  

La CHIC CARD porta con sé anche un valore etico – sociale: per ogni CHIC CARD acquistata, l’Associazione farà una donazione alla Croce Rossa Italiana, organizzazione che tanto sta dando alla salute delle nostre popolazioni.

Consapevoli che la cucina e il nostro patrimonio gastronomico contribuiscono alla notorietà del nostro Paese in tutto il mondo, si è deciso di donare anche un’opportunità culturale agli ospiti che hanno acquistato le Card: a fine cena riceveranno un buono sconto per l’ingresso a musei e mostre in Italia.

Con questa operazione CHIC dedica particolare attenzione ai rapporti con la filiera dei fornitori con cui è a stretto contatto: ogni ristorante, infatti, inserirà nei menu alcuni prodotti delle Aziende che supportano l’Associazione; realtà che rappresentano un’eccellenza territoriale nel proprio comparto merceologico.

Con la CHIC CARD (che ha un importo aperto a partire da un minimo di 40€), dopo l’acquisto on-line sui sito internet di CHIC https://www.charmingitalianchef.com o sulla pagina dedicata del sito di Superb https://www.superbexperience.com/chic si può decidere dove e quando vivere la propria esperienza CHIC: si prenota il ristorante o la pizzeria prescelta comunicando il codice ricevuto per e-mail all’atto dell’acquisto della Card.

#iosostengoiristorantichic #IsupportChicchef



Condividi: