Bottoni ripieni di ‘pummarola’, burro, rucola

, , Primi

Bottoni ripieni di 'pummarola' di pomodoro di Corbarino, burro, rucola


Condividi:

2 persone

  • Burro
  • Parmigiano Reggiano

Preparare la salsa di pomodoro con il pomodorino di Corbara e il suo succo, aggiungere la gelatina in polvere idratata in poca acqua fredda e lasciar bollire qualche minuto, setacciare con un colino fine, riempire con la salsa ottenuta degli stampini semisferici (ca. 3cm di diametro) e lasciar gelificare in frigorifero

Preparare la pasta impastando l’uovo con la farina, lasciar riposare la pasta in frigo mezz’ora circa avvolta nella pellicola. Tirare la sfoglia abbastanza sottile e preparare i bottoni chiudendo le semisfere di gelatina di pomodoro nella pasta; ritagliare i bottoni con un ring poco piu’ grande del ripieno.



Sbollentare la rucola, scolarla e frullarla immediatamente con qualche cubetto di ghiaccio, salare ed emulsionare con poco olio, opzionalmente si può stabilizzare con della xantana (circa lo 0,5% in peso della rucola).

Cuocere i bottoni in acqua salata, scolarli e spennellarli di burro fuso; servire con la salsa di rucola e qualche fogliolina di salvia.

Questa ricetta partecipa alla sperimentazione collettiva, proposta da LSDM in collaborazione con I Sapori di Corbara e l’Orto di Lucullo, atta a valutare la versatilità dei loro prodotti in cucina.


Condividi:


Qualcosa di simile