Gabriele Andreoni debutta il 12 gennaio alla guida della cucina del Santo Graal

, , News

Gabriele Andreoni, giovane cuoco fiorentino, debutta il 12 gennaio alla guida della cucina del Santo Graal


Condividi:

Finita l’esperienza dello Chef Simone Cipriani il Santo Graal si conferma a Firenze vivaio di giovani talenti.

In via Romana da martedì 12 nuovi viaggi nella cucina di Andreoni.



Un curriculum che vanta 2 anni come secondo chef al Pacha del Grand Hotel Villa Cora, collaborazioni con Heinz Beck, Mauro Colagreco, Giancarlo Perbellini ed esperienze nelle cucine di Paolo Lopriore, Andrea Berton e Fabio Barbaglini, “Andreoni è un cuoco fiorentino 35enne che non ha solo un cv di rispetto, ma anche il basso profilo di chi si trovi a guidare la cucina di un ristorantino in collina. Da non perdere”, scrive il giornalista fiorentino Aldo Fiordelli sul suo blog Consumazione Obbligatoria, riguardo all’ultima esperienza di Gabriele Andreoni alla guida della cucina del Ristorante “Il Fico” di San Martino alla Palma.

La nuova cucina proposta da Gabriele Andreoni al Santo Graal è dedicata a materie prime di eccellenza, memoria e gusto contemporaneo, “i piatti del menù di Gabriele nascono dal rispetto rivolto alle materie prime cercate e lavorate con tecniche di cottura che ne esaltano il sapore originale – spiega Emanuele Canonico – mantenendo la riconoscibilità degli ingredienti, seppur elaborati e combinati tra loro. L’obiettivo è quello di incontrare il gusto del pubblico attraverso una cucina comprensibile ma non convenzionale, contemporanea ma legata al territorio”.

Un menù vario e divertente, dove trovano spazio ingredienti inusuali come la trippa di baccalà, proposta alla fiorentina, un’insolita attenzione riservata a verdure ed ortaggi, grande passione dello chef Gabriele Andreoni, e le carni della memoria: l’agnello laccato e servito con crema d’aglio pistacchi e broccoletti, la guancia di vitella con cicoria e riso soffiato al peperoncino e per finire il maialino croccante, cipolline glassate e puntarelle.

Il Santo Graal manterrà l’aura di locale raffinato con una maggiore attenzione alla convivialità anche attraverso l’uso del Bancone, dove sarà possibile fermarsi per un cocktail preparato a regola d’arte scegliendo tra una nutrita carta di distillati o un vino al bicchiere, accompagnati da assaggi di prodotti selezionati o preparati dallo stesso Chef, da consumare sia al bancone che seduti comodamente al tavolo.

I clienti del Santo Graal potranno godere inoltre di un doppio Menù degustazione: a 35 euro a persona con 3 portate, dedicato ad una interpretazione vegetariana dello chef, a 50 euro con 5 portate, per un viaggio completo nella cucina di Andreoni.

Ristorante Santo Graal
Via Romana 70 r 50125 Firenze Tel. 055-2286533
Aperto dal martedì alla domenica 18,30-22.30 e 12.00-14.00 venerdì sabato e domenica.


Dove: Ristorante Santo Graal
Città: Firenze
Quando: dal 12 gennaio
Web: http://www.ristorantesantograal.it/

Condividi:

Qualcosa di simile