Mousse Jamaica – Cioccolato, Caffè e Rum

, , Dessert


Condividi:

2/3 persone

  • 100 gr cioccolato fondente 70% (Cru Jamaica)
  • 110 ml (circa 2 tazzine) caffè Blue Mountain
  • 2 cucchiaini Rum Jamaicano
  • 2 fave di cacao

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il caffè e il rum, versare in un sifone e caricare con due cartucce, far raffreddare in frigorifero.
Spolverare il fondo delle ciotole con un po’ di fave di cacao tritate, coprire con la mousse e decorare con altra granella di fave di cacao.



Note
Per rendere la mousse più “solida” è possibile aggiungere al cioccolato fuso un mezzo foglio di gelatina ammorbidita in acqua fredda.
E’ anche possibile ottenere la mousse senza il sifone, montandola a mano (o con delle fruste elettriche) in una ciotola appoggiata dentro a una ciotola più grande, contenente ghiaccio (avendo l’accortezza di non montare oltre il dovuto, per evitare di rendere la mousse grumosa, in questo caso è comunque possibile rifonderla a bagnomaria e ricominciare il procedimento).
La quantità di parte liquida deve variare in base alla quantità di grassi contenuti nel cioccolato, in teoria la parte grassa deve essere circa il 35% della parte liquida (la quantita di grassi contenuti è riportata sulla confezione). In questo caso, i 100 gr di cioccolato utilizzati contenevato circa 40 gr di grassi, quindi sono stati utilizzati poco più di 110 ml di liquidi. La variazione consistente di questa proporzione, varierà la densità della mousse.
Seguendo la ricetta è possibile ottenere infinite varianti di mousse; ad esempio cioccolato e succo d’arancia o Cointreau, cioccolato e tè, cioccolato e sciroppo alla menta, cioccolato e acqua per ottenere una mousse solo cioccolato.


Condividi:


Qualcosa di simile