Paolo Parisi. Da re dell’uovo a re della griglia

, , Magazine

Incontriamo Paolo Parisi e dal numero di persone che gli chiedono un selfie, si può dire che sia il giudice più amato del programma tv "I re della griglia".


Condividi:


A Cooking For Art incontriamo Paolo Parisi e dalla quantità di persone che gli chiede un selfie, si può dire che sia il giudice più amato del programma tv “I re della griglia“. Esperienza televisiva a parte, che ha vissuto come un divertissement, la sua attvità principale consiste nel produrre carni e uova da allevamenti semibradi, dove il benessere degli animali si traduce in alta qualità delle materie prime. I suoi salumi, le sue carni e le sue uova sono presenti nelle carte dei più celebri ristoranti italiani. Collabora con i più grandi cuochi, due nomi per tutti: Massimo Bottura e Davide Scabin. Professionalmente nasce come venditore di prodotti di diversi generi,  poi abbandona la città e si trasferisce in un casale vicino a Bolgheri, Cascina Le Macchie, un agriturismo con allevamento e officina. Prima dell’avventura in televisione era famoso soprattutto per il rinomato uovo di Parisi e qui ci racconta come è nato.




Condividi:

Qualcosa di simile