Andrea Migliaccio. Una prospettiva caprese per la Nocciola Piemonte

, , Magazine

Dal Capri Palace Hotel di Anacapri, Andrea Migliaccio si trasferisce per un giorno nelle Langhe, a Villa d'Amelia per omaggiare la Nocciola IGP


Condividi:


Dal Capri Palace Hotel di Anacapri, Andrea Migliaccio si trasferisce per un giorno nelle Langhe, a Villa d’Amelia per omaggiare la Nocciola IGP, per la quinta edizione de La Nocciola in Tavola. Nel video il racconto del piatto che gli ha ispirato la Tonda Gentile, pancia di maiale in crosta di nocciole, con mela annurca e patate viola, presentato per l’occasione e il pensiero alla base delle preparazioni proposte nei due ristoranti L’Olivo e il Riccio, che l’allievo di Oliver Glowig conduce da cinque anni.




Condividi:

Qualcosa di simile