Il Borro Tuscan Bistro a Dubai

, , News

Il concept di ristorazione Tuscan Bistro, avviato da Il Borro nel 2014, con il locale che si affaccia sulle rive dell’Arno di Firenze, sbarca a Dubai.


Condividi:

L’apertura del Tuscan Bistro Dubai, frutto di un intenso lavoro di partnership tra la Società controllata da Ferruccio Ferragamo e Orange Investment Group, società degli Emirati specializzata nella ristorazione, ora è realtà.

La location scelta per la terza insegna de Il Borro Tuscan Bistro, che si aggiunge a quelle già operative di Firenze e della tenuta in Valdarno (nel prestigioso Relais&Chateaux Il Borro), è il lussuoso Hotel Al Naseem Madinat Jumeirah nella splendida cornice del Golfo di Dubai.



Salvatore Ferragamo, CEO de Il Borro e primo sostenitore del progetto di franchising, dichiara il suo grande entusiasmo, e quello dell’intera famiglia Ferragamo, nel poter portare un pezzo della tenuta Toscana Il Borro nel cuore del Medio Oriente. “E’ un onore ed una grande responsabilità per tutti noi, quella di far scoprire ed assaporare la vera autenticità della Toscana, con la sua vocazione alla tradizione, ad una produzione biologica ed eco-sostenibile e tanta passione. Questi gli elementi su cui si fonda la nostra filosofia e da cui derivano tutti i nostri menu”.

Menu che sono basati anche su alcune materie prime del territorio Toscano, selezionate dall’executive Chef Andrea Campani, che propone piatti della tradizione toscana, rivisitati in chiave contemporanea, come i grandi classici “Pappa al Pomodoro” e “Cozze e Vongole alla Livornese”.

Oltre ad Andrea Campani, executive chef dei locali Il Borro Tuscan Bistro in Italia e della rinomata Osteria del Borro, il team di Dubai si compone di Maurizio Bosetti, executive chef residente (precedentemente executive chef Atelier M, Dubai Marina) e Piero Giglio, General Manager, coadiuvato da un personale di sala e cuochi prevalentemente italiani.

L’interior de Il Borro Tuscan Bistro Dubai è stato realizzato dallo Studio 63, lo stesso che ha creato il concept del locale di Firenze, per garantire un’esperienza veramente autentica.

Alle luci, ai colori, ai tessuti e all’utilizzo del legno per le boiserie, si unisce anche la riproduzione di molte incisioni della collezione privata di Ferruccio Ferragamo (esposta nella Galleria Vino&Arte de Il Borro), elemento caratterizzante del concept architettonico dei ristoranti, a rimarcare l’amore per la storia, le tradizioni e le sue espressioni artistiche.

La zona bar accoglie gli ospiti con una selezione straordinaria di cocktail ed etichette; poi la sorpresa dell’affascinante e romantica Terrazza sulla Turtle Lagoon che siede 40 dei 110 ospiti che possono trovare accoglienza nel ristorante e, infine, un’intima Vip Room, dotata di cucina, per cene personalizzate, dal menù alla musica.

Ricreare nel cuore di Dubai l’atmosfera della raffinata accoglienza de Il Borro e in particolar modo offrire un’esperienza autentica della cucina toscana, dei suoi sapori e delle sue tradizioni è ciò che ha guidato la prima ed importante impresa internazionale per Il Borro Tuscan Bistro, che ne prevede nuove in futuro.


Evento: Il Borro Tuscan Bistro