Postrivoro – Faenza – 14,15 febbraio

, 14 Gen 2015, News

DALLA CROAZIA AL BRASILE: A FEBBRAIO TORNA POSTRIVORO A FAENZA


Condividi:


DALLA CROAZIA AL BRASILE: A FEBBRAIO TORNA POSTRIVORO A FAENZA

Le strade che portano a Postrivoro, l’evento saltuario per gastropellegrini avventurosi, sono innumerevoli e molto spesso governate dal fato. Henrique Gilberto arriva da Minais Gerais in Brasile e il suo viaggio l’ha portato in Italia da Massimo Bottura e Yoji Tokuyoshi per ritornare a Belo Horizonte e aprire il suo ristorante nei primi mesi del 2015. Il 14 e il 15 febbraio a Faenza Niko Dukan e Marko Kovac accompagneranno i suoi piatti con scelte enoiche all’insegna della naturalità e dell’internazionalità. I due giornalisti e sommelier di origine croata fanno parte del “dietro le quinte” di Postrivoro dal 2012 e da allora non hanno mai smesso di essere presenti in diverse forme attraverso consigli e test enogastronomici. Gli allestimenti saranno curati dal designer Lorenzo Colombo dello studio faentino Dilato.



Come da tradizione Postrivoro è organizzato in due eventi: una cena, la sera 14 febbraio, e un pranzo il giorno seguente. Entrambi solo per 20 ospiti. Le prenotazioni apriranno il 15 gennaio alle 11.00 e si potranno effettuare inviando una email a prenotazioni@postrivoro.it, oppure tramite Eventbrite: prenotazione per il 14 febbraio | prenotazione per il 15 febbraio

HENRIQUE GILBERTO
La passione di Henrique per la cucina deriva da suo padre che ha nutrito la sua curiosità sul cibo sin dalla più tenera età. La prima tappa del suo viaggio è stata quella di apprendere tutto il possibile sugli ingredienti della sua terra natale, Minas Gerais in Brasile, di cui ha assaporato gli aromi, i vibranti colori, i sottili sapori. Si ritiene molto fortunato ad essere nato in una zona con una così ricca tradizione culinaria. Infatti, questa regione del Brasile sudorientale, ha la più grande varietà di prodotti che la rende de facto una delle capitali della cucina brasiliana. Il suo stile si è consolidato grazie alle esperienze nelle grandi cucine di Alex Atala, Alberto Landgraf e Massimo Bottura. Proprio all’Osteria Francescana di Modena Henrique ha incontrato il suo mentore, Yoji Tokuyoshi, che l’ha spronato a non seguire le mode, ma a creare una sua propria esperienza. E questo ha fatto una volta tornato in Brasile: all’inizio nella cucina del Belo Comidaria creando un menù dedicato al territorio e nei prossimi mesi 2015 in cui ha in progetto di creare il proprio ristorante dedicato al concetto del “farm restaurant”.

MARKO KOVAC E NIKO DUKAN
La biografia di entrambi si può riassumere con il nome con cui sono conosciuti a Postrivoro: i gemelli del goal. Un po’ cartone animato anni’80 e un po’ eroi solitari, Marko e Niko sono apparsi nel 2012 portando alcune bottiglie da provare in un trolley. Da allora ci hanno aiutati in cucina, hanno servito ai tavoli, ci hanno aiutato a sparecchiare e riempivano i bicchieri allo staff “dietro le quinte”. Entrambi con un’esperienza internazionale alle spalle nel campo del giornalismo e delle PR (Marko) e del commercio (Niko), hanno deciso di dedicarsi alla promozione del vino naturale nel mondo. Dal 2012 si occupano del Festival Label Grand Karakterre e curano la carta dei vini di importanti ristoranti di livello internazionale.


Evento: Postrivoro
Dove: Borgo Durbecco
Città: Faenza
Quando: 14, 15 Febbraio
Web: www.postrivoro.it/postrivori/henrique-gilberto-marko-kovac-e-niko-dukan/
Condividi:
Altri articoli su:

Qualcosa di simile